Ma'in Sorgenti Termali

Le sorgenti calde di Ma'in si trovano 58 km a sud di Amman, nella Gubernatura di Madaba, e 27 km da Madaba. Si trova a 120 metri sotto il livello del mare. La regione di Ma'in contiene un totale di 63 sorgenti a temperature diverse ma una composizione chimica simile, che contiene elementi importanti come sodio, calcio, cloruro, radon, idrogeno solforato e anidride carbonica. Le temperature in alcune sorgenti raggiungono i 63 gradi Celsius.

 

Le sorgenti termali sono riscaldate con acqua calda che proviene dalla cima della montagna basaltica e sono costellate di cascate, dipingendo un'immagine panoramica della natura e della profondità del patrimonio religioso e storico. È possibile accedere alle sorgenti termali attraverso diversi percorsi. Le cascate Ma'in scendono dalla cima delle montagne e formano delle belle maree, che completano le acque che attraversano l'Area protetta di Mujib nel Mar Morto attraverso i Monti Ma'in, che si estendono fino alle sorgenti.

 

I turisti frequentano sorgenti termali, in cerca di cure per disturbi fisici cronici come malattie circolatorie e della pelle e dolori alle ossa, alle articolazioni, alla schiena e ai muscoli. L'acqua nelle sorgenti contiene elementi con proprietà curative, come sodio, calcio, cloruro, radon, idrogeno solforato e anidride carbonica. Il trattamento con acqua calda è utile anche in caso di reumatismi cronici, spasmi muscolari, mal di schiena, vasi sanguigni, vene varicose, malattie della pelle e attivazione generale del corpo di esaurimento nervoso e psicologico, secrezione endocrina e sinusite cronica. Oltre a immergere il corpo nelle sorgenti, come ad esempio una doccia, un bagno di bolle, una vasca idromassaggio o un letto ad acqua, vengono offerti pediluvi e trattamenti a vapore. Il trattamento a vapore aiuta a curare le malattie respiratorie croniche, in particolare tra i fumatori.